Seleziona una pagina
W O R K S H O P DI AUTOCOSTRUZIONE IN Bambù / Canna Mediterranea
23/26 luglio 2022
Insegnante: Margherita Bertoli, Matteo Mannini  – CanyaVivaItalia
Il corso è organizzato in una parte teorica ed una parte pratica che permettono di apprendere le basi della costruzione in canna mediterranea / bambù secondo il metodo CanyaViva.
> Programma teorico: – il materiale: caratteristiche della pianta; il sistema CanyaViva e le sue applicazioni;
– fondamenta e coperture.
> Programma pratico: – preparazione del materiale: raccolta; pulizia; classificazione;
– realizzazione degli elementi costruttivi: assemblaggio delle canne in fasci; – curvatura e montaggio degli archi.
Verrà rilasciato un certificato di partecipazione.
O r a r i o: 9.00 – 18.00
D o v e :
Meletao Valley, Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini (Roma), location di Meletao Festival.
Meletao Festival è prendersi cura delle piccole grandi cose del Mondo, della Natura e dell’Individuo. Immersi nel verde della Meletao Valley, tra le montagne e il fiume Simbrivio, all’interno del Parco dei Monti Simbruini, quattro giorni, dal 30 luglio al 2 agosto 2022, circondati dal potere curativo della Natura, con Musica, Danza, Arte e tanti Workshop.
C o n t r i b u t o :
Costo della formazione + copertura assicurativa: 200 euro; per chi avesse già fatto un corso canyaviva: 100 euro.
Vitto & alloggio in tenda: 100 euro, che includono lo sconto del 35% sul costo del biglietto di Meletao Festival 30 luglio – 2 agosto.
Per maggiori informazioni scriveteci a [email protected] !!!
CanyaVivaItalia nasce nel 2016 come nucleo italiano della rete CanyaViva, che dal 2005 propone esperienze di biocostruzione basate sull’uso sostenibile della canna mediterranea (Arundo donax L.) e del bambù (Bambusoideae).
Generalmente considerate invasive a causa della loro elevatissima capacità riproduttiva e adattabilità, queste piante possiedono grandi potenzialità strutturali ed artistiche. La loro abbondanza e rinnovabilità e le loro proprietà meccaniche offrono la possibilità di utilizzarle come materiale da costruzione, con una libertà espressiva che permette di dare vita a forme organiche e innovative.
Attraverso workshops di autocostruzione, CanyaVivaItalia promuove la diffusione di capacità tecniche e competenze specifiche, incoraggiando le valorizzazione delle risorse naturali locali, la riappropriazione dei mezzi creativi e un metodo di lavoro collaborativo e comunitario.
Da più di 15 anni il collettivo CanyaViva propone un metodo costruttivo codificato, in cui le proprietà di Arundo donax e Bambù, quali flessibilità e resistenza, vengono ottimizzate nella costruzione di archi strutturali combinabili in molteplici possibilità compositive.
Il metodo CanyaViva permette la creazione di spazi vivi, innovativi e personalizzati, consentendo l’utilizzo integrale del materiale all’insegna di una completa sostenibilità.
Il modello costruttivo proposto valorizza creativamente le risorse naturali, che si evolvono e si trasformano grazie a un’azione umana partecipativa.
Ne emerge quindi un‘opera che riflette la relazione fra il potere creativo della natura e quello dell’uomo, punto di partenza per una coscienza ecologica viva e multidisciplinare.